Germania, indice Zew febbraio in calo meno delle attese

16 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’indice ZEW tedesco di febbraio risulta in calo, in linea con le attese degli analisti che però si aspettavano una contrazione più sostenuta a 41 punti. Lo Zew Institute ha comunicato che l’indicatore del sentiment in Germania si è attestato a 45,1 punti, rispetto ai 47,2 del mese precedente. L’indicatore che misura la fiducia degli investitori tedeschi in relazione alla crescita economica nei prossimi sei mesi resta al di sopra della media storica di 27,1 punti. Per quanto riguarda la zona euro, l’indicatore relativo alle attuali condizioni degli affari scende a 40,2 punti mentre quello sulle aspettative migliora di 0,6 punti rispetto al mese precedente a 62,1 punti.