GERMANIA: ESERCITO DISOCCUPATI SALIRA’ A 3,7 MILIONI NEL 2009

12 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

BERLINO (Reuters) – La recessione potrebbe spingere il numero dei disoccupati tedeschi a 3,7 milioni nel 2009, secondo uno studio ottenuto da Reuters dall’Ufficio federale del Lavoro. L’approfondimento, che sarà pubblicato nel corso della giornata, indica un aumento in media dei senza lavoro pari a 430.000 unità nello scenario peggiore, corrispondente a una contrazione del Pil del 3,5%.

Sopravvivere non e’ sufficiente: ci sono sempre grandi opportunita’ di guadagno. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

Se il Pil si riducesse del 2,75% – come prevede ufficialmente il governo – allora i disoccupati salirebbero a 3,6 milioni. Lo scorso ottobre l’Ufficio per il lavoro prevedeva per fine 2009 disoccupati pari a 3,3 milioni. A febbraio i disoccupati tedeschi erano già 3,3 milioni, secondo i dati più recenti diffusi dall’Ufficio del Lavoro.