Germania: Commessa da 80 mln per Oto Melara

5 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

Oto Melara, società del gruppo Finmeccanica, si è aggiudicata due contratti per un valore di 80 milioni dal Bwb tedesco, l’Ente del ministero della Difesa responsabile delle acquisizioni. E’ quanto si legge in una nota della società italiana, precisando che il primo contratto del valore di 70 milioni di euro prevede la fornitura di cinque sistemi navali 127/64 LW (Light Weight): quattro saranno installati sulle Fregate F125, le nuove navi progettate e prodotte dal consorzio Arge F125, mentre il quinto sarà utilizzato per attività di addestramento. La fornitura totale sarà di 25 sistemi: 5 a bordo di ognuna delle 4 fregate e 5 a terra per attività di training.