Geoffrey Baird nominato Amministratore delegato 3i-MIND

12 Settembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

3i-MIND, l’azienda leader mondiale nello sviluppo di tecnologie di gestione delle minacce, oggi ha annunciato la nomina di Geoffrey Baird alla carica di Amministratore delegato. Baird subentra a Yali Harari, che si è dimessa e lascerà l’azienda. Baird entra in 3i-MIND con una lunga esperienza nel settore high-tech; in precedenza ha ricoperto la carica di Direttore generale presso Avaya, dove ha gestito una business unit del valore di un miliardo di dollari con 500 dipendenti in sei paesi. Prima della sua esperienza in Avaya, Baird è stato CEO di due start-up software nel settore delle piattaforme portatili, che sviluppavano applicazioni e servizi host per le aziende. Baird ha conseguito la laurea in Cibernetica e Ingegneria del controllo con Matematica alla University of Reading (Inghilterra) e successivamente l’MBA alla London Business School. Mati Kochavi, Presidente 3i-MIND, ha detto “Desidero ringraziare Yali Harari per il suo operato e il livello di passione e impegno che ha profuso in 3i-MIND negli ultimi due anni; le auguro molto successo nella sua attività futura”. A maggio 2011, 3i-MIND ha rilevato iJET, uno dei principali fornitori di servizi per l’affidabilità dell’attività aziendale e business intelligence globale. La sinergia tra le capacità delle due aziende di sviluppare business intelligence globale e tecnologie innovative nonché risposte efficienti e affidabili metteranno in grado i clienti di rilevare le minacce in continua evoluzione, interpretarle e reagirvi con nuova agilità e velocità. Ha aggiunto Kochavi: “Geoff Baird guiderà 3i-MIND a un nuovo livello di innovazione ed eccellenza. La sua lunga esperienza e le sue vaste competenze saranno focalizzate nel plasmare la strategia dell’azienda, perfezionarne i prodotti e differenziare le linee offerte per fare di 3i-MIND un leader mondiale nel suo settore.” Informazioni sul gruppo 3i-MIND 3i-MIND è il pioniere in una nuova categoria di tecnologie che sfruttano i dati, il know-how operativo e l’intuizione umana per fare progredire drasticamente il valore della business intelligence e delle idee innovative. Tra i suoi clienti figurano le organizzazioni per la sicurezza e governative, le autorità cittadine e le organizzazioni per il mantenimento dell’ordine pubblico più esigenti del mondo. 3i-MIND applica tecnologie innovative, sistemi di apprendimento automatico, modellazione e di supporto alle decisioni nella struttura proprietaria dell’azienda, semplificando l’acquisizione di cognizioni complete e in tempo reale anche negli ambienti più complessi. Per ulteriori informazioni visitare www.3i-MIND.com e seguire 3i-MIND su Twitter a @3iMIND. Informazioni su iJET International Business intelligence alla guida. Propulsore: la tecnologia. Da oltre un decennio, iJET offre soluzioni per la gestione del rischio operativo a multinazionali e organizzazioni governative in tutto il mondo. Integrando intelligence open source di classe mondiale con rinomati servizi di risposta globale e tecnologia di gestione del rischio, iJET garantisce a oltre 500 clienti il supporto strategico di cui hanno bisogno per prevedere le interruzioni dell’attività, rispondervi e rimediarvi con un vantaggio competitivo. L’esclusiva sinergia delle persone, dei prodotti, dello scopo e della passione di iJET ci aiuta a sviluppare soluzioni intelligenti di gestione del rischio. iJET è un’azienda 3i-MIND. Per ulteriori informazioni visitare: www.iJET.com. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

APCOChristina Kaiser, [email protected]