Genmark Automation vince la causa per violazione dei brevetti per la tecnologia “YAW” contro In

24 Agosto 2011, di Redazione Wall Street Italia

Genmark Automation, Inc., rappresentata dallo studio legale McPharlin Sprinkles & Thomas di San José, California, ha annunciato in data odierna che il Tribunale Distrettuale degli Stati Uniti per il Distretto Settentrionale della California – Divisione di San Francisco, per quanto concerne la causa per violazione brevettuale intentata dalla società contro Innovative Robotics Systems, Inc., rappresentata dallo studio legale Wilson Sonsini Goodrich & Rosati di Palo Alto, California, ha stabilito che tutti i brevetti di Genmark Automation oggetto della controversia sono validi e sono stati violati ed ha emesso una sentenza definitiva e un’ingiunzione permanente vietante qualsiasi ulteriore violazione da parte di Innovative Robotics Systems, Inc. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Genmark Automation, Inc.Kathleen Chakkaphak, [email protected]