Generali, Geronzi “necessario piano europeo anti-contagio”

13 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’Europa necessita di predisporre da subito un piano anti-contagio. E’ questa l’opinione espressa dal Presidente delle Generali, Cesare Geronzi, in un incontro con i dipendenti a Milano. Geronzi ha sottolineato che sarebbe necessario predisporre un piano che eviti il dilagare della crisi, in luogo di misure decise caso per caso. Il Presidente del leone di Trieste ha anche espresso un parere favorevole sulla proposta di creazione di un’Agenzia europea del debito, a dispetto delle resistenze di Francia e Germania, sottolineando che occorre anche portare avanti le misure strutturali.