Generali, Bollorè acquista 325 mila azioni

19 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il finanziere francese Vincent Bollorè, vice presidente del gruppo Generali, ha acquistato 325 mila azioni del Leone di Trieste per un corrispettivo pari a circa 4,8 milioni di euro. Bollorè ha così onorato le promesse fatte in precedenza relative ad un investimento in titoli della compagnia.