GENERAL MOTORS: TESORO USA SPINGE PER BANCAROTTA

13 Aprile 2009, di Redazione Wall Street Italia

Una bancarotta rapida e ‘chirurgica’. Sarebbe questa la strada verso cui il Tesoro americano spingerebbe la General Motors.

I membri dalla task force per l’auto, secondo il New York Times, hanno gia’ avuto lunghi contatti con i rappresentanti di Detroit e i colloqui dovrebbero proseguire in settimana.

L’obiettivo e’ di preparare Gm ad una ‘rapida e chirurgica bancarotta’ qualora, entro la scadenza dell’1 giugno, non riuscisse a trovare un accordo con obbligazionisti e sindacato.