General Cable annuncia i risultati del primo trimestre; scemano i venti contrari relativi ai co

1 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

General Cable Corporation (NYSE: BGC), una delle aziende più diversificate a livello internazionale, oggi ha annunciato i risultati relativi al primo trimestre, terminato il 30 marzo 2012. L’utile per azione non calcolato secondo i principi contabili generalmente riconosciuti (GAAP) e rettificato è stato pari a 0,48 centesimi di dollari. I proventi di gestione, pari a 53,4 milioni di dollari, hanno superato le aspettative della dirigenza; sono scemati i venti contrari relativi ai costi dei metalli e il volume è stato superiore al previsto. Il volume globale, misurato in libbre di metallo vendute, è aumentato del 6% sequenzialmente e del 3% anno su anno. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

General Cable CorporationLen Texter, Direttore rapporti con gli investitori, 859-572-8684