Gemalto supera la quota di 25 milioni di Smart Card consegnate al Governo federale degli Stati

7 Dicembre 2009, di Redazione Wall Street Italia

Gemalto, il leader mondiale nel settore della sicurezza digitale, ha annunciato oggi di aver superato la quota di 25 milioni di spedizioni di credenziali di identità sicure basate su smart card per il Governo federale degli Stati Uniti. Questa cifra totale è divisa equamente fra credenziali di identità governative, usate per salvaguardare le identità degli impiegati del governo federale e del personale militare, e passaporti elettronici (ePassports), usati per proteggere le informazioni personali dei cittadini statunitensi che viaggiano all’estero. “Gemalto è onorata di essere un partner fidato per la fornitura di credenziali d’identità sicure a oltre 25 milioni fra cittadini statunitensi, impiegati federali e personale militare”, ha detto Neville Pattinson, vicepresidente del dipartimento Affari governativi presso Gemalto Nord America. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

GemaltoRay [email protected] [email protected] & Associates Tech PR Agency