Gemalto integra la tecnologia Qualcomm e consente di progettare e implementare soluzioni M2M in

22 Maggio 2013, di Redazione Wall Street Italia

CTIA Wireless – Gemalto (Euronext NL0000400653 GTO), leader mondiale nella sicurezza digitale, aggiungerà un nuovo modulo basato sul processore QSC6270-Turbo di Qualcomm Technologies, Inc. al suo portafoglio di moduli e dispositivi cellulari Cinterion®. Con questo nuovo dispositivo, che supporta la tecnologia Java™(1) ed è predisposto per la piattaforma SaaS (Software as a Service) SensorLogic software basata su cloud, Gemalto lancia la nuova generazione di soluzioni e servizi incorporati che semplificano l’implementazione della tecnologia M2M (Machine-to-Machine) e velocizzano lo sviluppo di applicazioni personalizzate. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

GemaltoMediaPeggy Edoire, +33 4 42 36 45 40Europa, Medio Oriente e Africapeggy.edoire@gemalto.comoppurePierre Lelievre, +65 6317 3802Asia-Pacificopierre.lelievre@gemalto.comoppureNicole Smith, +1 512 758 8921America Settentrionalenicole.smith@gemalto.comoppureErnesto Haikewitsch, +55 11 5105 9220America Latinaernesto.haikewitsch@gemalto.com