Gemalto dimostra per primo la connettività istantanea sicura per i servizi di e-Government

24 Ottobre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Gemalto (Euronext NL0000400653 GTO), leader mondiale nella sicurezza digitale, ha annunciato oggi di essere stato il primo a dimostrare la propria soluzione che permette ai cittadini di connettersi istantaneamente agli e-services tramite e-ID smart card. La soluzione Coesys per l’autenticazione per l’eGovernment non richiede l’istallazione di alcun software sul computer dell’utente. Semplifica dunque drasticamente l’erogazione di servizi sicuri di valore aggiunto e ne favorisce l’adozione. Funziona con qualsiasi browser e qualsiasi sistema operativo, garantendo la connettività plug-and-play da qualunque PC.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

MediaGemaltoRémi Calvet, +33 (0) 1 55 01 64 10Cell: +33 (0) 6 22 72 81 58remi.calvet@gemalto.comoppureAline Borne, +33 (0)1 55 01 51 05Cell:+33 (0)6 16 29 87 04aline.borne@gemalto.comoppureTBWA\CorporateSophie Mazoyer, +33 (0) 1 49 09 26 87Cell:+33 (0) 6 07 21 08 77sophie.mazoyer@tbwa-corporate.com