Gemalto: carte di pagamento in Germania

6 Gennaio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Notizie normative: È stato pubblicato recentemente che alcuni titolari di carte di pagamento in Germania non sono stati in grado di effettuare transazioni dopo l’inizio del nuovo anno. Gemalto (Euronext NL0000400653 – GTO), uno dei principali fornitori delle banche tedesche, non appena è venuta a conoscenza del problema domenica pomeriggi, si è messa immediatamente a disposizione dei suoi clientio per individuare le cause del disguido e risolvere il problema. Gemalto e le banche tedesche stanno collaborando attivamente per mettere a punto un processo correttivo che eviti la sostituzione delle carte interessate in Germania. Attualmente secondo quanto comunicato dallo ZKA (Zentraler Kreditausschuss – il Comitato centrale del credito tedesco), l’accettazione delle carte interessate dagli sportelli Bancomat e dai terminali dei punti di vendita è stata già ampiamente ripristinata in tutto il paese. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

GemaltoRelazioni con gli investitori:Vincent BiraudCellulare: +33(0) 6 08 48 33 [email protected] della Società:Rémi CalvetCellulare: +33(0) 6 22 72 81 [email protected] Durand-MeddahiCellulare: +33(0) 6 08 14 49 [email protected]