Gemalto, Banco Itaú e TIM lanciano il primo programma pilota in Brasile per pagamenti NFC

22 Febbraio 2013, di Redazione Wall Street Italia

Gemalto (Euronext NL0000400653 GTO), il leader mondiale nella sicurezza digitale, ha annunciato in data odierna che le sue piattaforme UpTeq NFC SIM e AllynisTrusted Services Management (TSM) sono fondamentali per il primo programma di pagamento mobile NFC del Brasile. TIM Brasil, un operatore mobile con 70 milioni di abbonati, e Banco Itaú, una delle maggiori banche al mondo, stanno utilizzando la tecnologia di Gemalto per trasformare gli smartphone in comode soluzioni mobili di pagamento che consentono transazioni sicure e in movimento semplicemente muovendo il dispositivo vicino a un terminal di pagamento senza alcun contatto. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Gemalto:Peggy Edoire, +33 4 42 36 45 40Europa, Medio Oriente e Africapeggy.edoire@gemalto.comoppureYvonne Lim, +65 6317 3730Asia Pacificoyvonne.lim@gemalto.comoppureNicole Smith, +1 512 758 8921Nord Americanicole.smith@gemalto.comoppureErnesto Haikewitsch, +55 11 51 05 92 20America Latinaernesto.haikewitsch@gemalto.com