GE: SPIRAGLI PER RIPRESA TRATTATIVE CON UE

26 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

I funzionari dell’antitrust europea hanno dato il proprio sostegno alle condizioni imposte dal commissario alla Concorrenza, Mario Monti, relative alla fusione tra General Electric (GE – Nyse) e Honeywell International (HON – Nyse), ma hanno sollecitato l’ Unione europea a riprendere le trattative con GE.

Gran Bretagna, Francia, Italia e Germania spingono affinche’ la UE e il colosso industriale riprendano statunitense le trattative per l’approvazione della fusione da $43 miliardi.

Sia GE che Honeywell non si sono rese immediatamente disponibili per rilasciare dichiazioni in merito.