GE: SI’ A CONCESSIONI PER NULLAOSTA EUROPEO

6 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

General Electric(GE – Nyse) e’ pronta a vendere le attivita’ di produzione motori per piccoli aeromobili di Honeywell International (HON – Nyse) per superare l’ostacolo posto dall’antitrust europea all’offerta da $40 miliardi lanciata da GE su Honeywell.

Lo ha reso noto il Wall Street Journal nella sua edizione online, citando come fonti persone vicine alla questione.

La proposta informale, discussa martedi’ nel corso di una riunione con i responsabili dell’antitrust europea, ha indicato l’intenzione di GE di fare concessioni in seguito alle richieste della Commissione, ed e’ pertanto pronta a discutere concretamente alcune cessioni.

I funzionari antitrust della Ue temono infatti che la nuova sociata’ formata da GE e Honeywell possa creare quasi un monopolio nella produzione di motori per grandi jet regionali, prodotti da quattro societa’, tra cui la britannica BAE Systems.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


L’EUROPA RESPINGE LA FUSIONE GE/ HONEYWELL

USA: VIA LIBERA PER FUSIONE GE-HONEYWELL