Futures Usa positivi in attesa rientro Wall Street

16 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Sono positivi i futures sugli indici statunitensi, lasciando presagire una partenza in rialzo per la borsa di Wall Street, dopo tre giorni di ribassi e la pausa ieri per festività. Gli investitori al loro rientro sono tornati quindi ad acquistare sorpattutto su oro e materie prime in generale. Tuttavia sul sentiment domina la cautela in sintonia con la debolezza dei mercati europei. In una giornata povera di spunti, l’attenzione di concentra in particolare sulle banche, con il settore trainato dalla brillante performance della big britannica Barclays dopo gli utili superiori alle attese del mercato. Sullo sfondo reesta comunque la riunione dell’Ecofin che affronta la questione della Grecia. Dal fronte macro sono appena giunti i numeri sull’Empire State Manufacturing Survey (che misura le condizioni del settore manifatturiero) che hanno evidenziato una crescita a febbraio a 24,9 punti nettamente superiore al previsto (18). Intanto il contratto sul nasdaq sale di 6,25 punti (+0,35%) mentre quello sullo S&P500 avanza di 3,7 punti (+0,34%).