FUTURES USA POSITIVI GRAZIE A UTILI INTEL. OGGI TOCCA A JP MORGAN

14 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

La performance al rialzo dei futures sugli indici americani lascia presagire un avvio positivo per Wall Street. Ieri i mercati Usa sono riusciti a recuperare terreno nel finale , dopo un avvio negativo.

Nell’attesa di conoscere i risultati di JPMorgan, che saranno comunicati prima dell’avvio della giornata di contrattazioni e che sono relativi al primo trimestre dell’anno, l’attenzione rimane sugli utili migliori delle attese del colosso dei chip Usa Intel.

Il titolo mette a segno un rialzo del 4,3% sulla borsa di Francoforte.

Tornando a JP Morgan, il consensus prevede un utile per azione di 64 centesimi, contro l’attivo per azione di 40 centesimi riportato nello stesso periodo dell’anno scorso.