Futures Usa in rosso in attesa di Wall Street e Ism servizi

5 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Segno meno per i principali futures sugli indici a stelle e strisce, che mostrano un calo dello 0,67% a 1.956 punti per quanto riguarda il derivato sul Nasdaq e dello 0,64% a quota 1.164 per quello sull’S&P500. Anche oggi il clima è pesantemente influenzato dai timori per l’adeguatezza del piano di aiuti alla Grecia e per un possibile effetto domino su altri stati dell’Unione Europea giudicati a rischio di default. E’ di pochi minuti fa la notizia secondo cui Moody’s avrebbe messo sotto osservazione il rating del Portogallo per un possibile taglio. Dal fronte macro il rapporto ADP sugli occupati statunitensi ha mostrato un incremento di 32.000 unità, sostanzialmente in linea con le stime degli analisti. C’è attesa ora per l’Ism dei servizi di aprile, in arrivo alle 16.00 e per il dato sulle scorte settimanali di petrolio, pubblicato a mezz’ora di distanza.