Futures USA in pole dopo dato del lavoro USA

3 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’andamento dei futures USA accelera al rialzo dopo le buone notizie sul mercato dell’occupazione statunitense. Il tasso di disoccupazione ad agosto è salito al 9,6% dal 9,5% di luglio centrando le attese degli analisti. Gli occupati non agricoli hanno registrato un decremento di 54.000 unità dalle 90.000 attese dal mercato. Rivisto in meglio anche il dato sugli occupati di luglio a – 54.000 da -131.000. Il futures sull’S&P 500 segna un aumento dell’1,26ì9%, quello sul Nasdaq dell’1,05%.