FUTURES POSITIVI, MA OCCHIO ALLE VENDITE

13 Febbraio 2008, di Redazione Wall Street Italia

Ad un’ora e mezza dall’apertura delle borse i contratti sugli indici Usa sono positivi (vedi quotazioni a fondo pagina) il che lascia prevedere un avvio in rialzo per l’azionario.

I listini sono posizionati per una partenza al rialzo grazie alle buone trimestrali di Coca-Cola (KO) e First Solar (FSLR), ma la direzione giornaliera potrebbe dipendere dal dato macro sulle vendite al dettaglio che verra’ comunicato in mattinata. Gli analisti prevedono una contrazione del dato dello 0.3%; esclusa la componente del settore automobilistico, il dato dovrebbe risultare in rialzo dello 0.2%. Dai segnali emersi nei giorni scorsi dalle societa’ del settore pero’, il valore potrebbe deludere le attese.

Ritornando sul fronte societario, il colosso delle bibite Coca-Cola ha riportato in mattinata un balzo del 74% dei profitti. In forte progresso la societa’ attiva nel comparto dell’energia solare First Solar che, grazie ad un incremento del 14% dei profitti, vede il titolo avanzare di oltre 13 punti percentuali nel preborsa.

Sul mercato ci sono sempre opportunita’. E con news gratis, non le trovi. Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Scopri i privilegi delle informazioni riservate, clicca sul
link INSIDER

Nella giornata di ieri i listini avevano archiviato la sessione contrastati, con il Dow Jones in buon rialzo e il Nasdaq piatto, dopo che l’investitore miliardario Warren Buffett aveva proposto il finanziamento dei bond municipali ($800 miliardi) garantiti dalle principali societa’ di assicurazione delle emissioni obbligazionarie.

Sugli altri mercati, povo variato il petrolio. Nelle contrattazioni elettroniche i futures con consegna marzo segnano un progresso di 16 centesimi a $92.94 al barile. Sul valutario, in lieve progresso l’euro sul dollaro a 1.4584. L’oro e’ in ribasso di $6.00 a $905.10 all’oncia. In calo i Titoli di Stato. Il rendimento sul Treasury a 10 anni e’ salito al 3.69%.

Alle 14:00 (le 8:00 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P500 e’ in rialzo di 4.80 punti (+0.36%) a 1354.60.

Il contratto sull’indice Nasdaq 100 segna +7.50 punti (+0.42%) a 1797.50.

Il contratto sull’indice Dow Jones guadagna 24 punti (+0.19%) a 12410.

parla di questo articolo nel Forum di WSI