FUTURES, INDICAZIONI POSITIVE NEL PRE-APERTURA

17 Aprile 2003, di Redazione Wall Street Italia

A due ore dall’inizio delle contrattazioni a Wall Street i future sugli indici Usa sono ancora saldamente in terreno positivo.

Buona la spinta al rialzo fornita dai numeri di Nokia. In mattinata sono attesi tra gli altri i numeri di Colgate, Traveler Corp, Biogen, Charles Schwab e Delta Airlines.

Tra 1 ora arriveranno i dati sulle richieste dei sussidi alla disoccupazione e a meta’ mattina il rapporto sull’attivita’ economica del Philly Fed. Attenzione ai segnali di una giornata pre-festiva dove i volumi e le contrattazioni saranno deboli nella seconda parte della sessione.

Alle 12:30 (le 6:30 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 guadagna 5,10 punti (+0,58%) a 883,90 punti.

Il contratto sull’indice Nasdaq guadagna 9,00 punti (+0,85%) a 1.065,50 punti.

Il contratto sull’indice Dow Jones guadagna 40 punti (+0,49%) a 8.268 punti.

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare prezzi a 99-16 e rendimenti al 3,94%.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA