FUTURE USA: PROSEGUE L’OTTIMISMO SULL’EQUITY

8 Gennaio 2004, di Redazione Wall Street Italia

(WSI) NEW YORK – 08 GENNAIO – A meno di un’ora dall’inizio delle contrattazioni, i future sugli indici americani sono positivi.

Per quanto riguarda gli spunti macroeconomici i dati sulle nuove richieste di sussidi alla disoccupazione deludono leggermente le attese. Tuttavia i segnali continuano a spingere per un miglioramento del mercato del lavoro.

A mercati aperti saranno resi noti i dati sulle scorte di magazzino all’ingrosso.

Sul fronte valutario prosegue il recupero del dollaro che in mattinata si è portato anche sotto quota 1,26 verso la moneta del vecchio continente (XEU).

Stabile lo yen giapponese (XJY) che si mantiene sopra quota 106 contro il biglietto verde.

Sul fronte societario, oggi si apre ufficilamente la stagione degli utili con i primi grandi nomi. Dopo la chiusura del mercato sarà il turno di Alcoa (AA – Nyse), membro del Dow Jones Industrial Average e uno dei più grandi produttori di alluminio al mondo.

Alle 14:40 (le 8:40 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 guadagna 2.70 punti (+0,24%), a 1.128,30 punti.

Il contratto sull’indice Nasdaq 100 e’ in rialzo di 9,50 punti (+0,63%) a 1.526,50 punti.

Il contratto sull’indice Dow Jones sale di 36 punti (+0,34%) a 10.550 punti.

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare rendimenti al 4,27%.

Se vuoi i Futures che vedi in questa pagina IN TEMPO REALE, WSI li fornisce in una delle 12 sezioni riservate agli abbonati a INSIDER. Se non sei gia’ abbonato, utilizza il link INSIDER

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA