FUTURE: LA SETTIMANA PARTE CON IL SEGNO PIU’

2 Febbraio 2004, di Redazione Wall Street Italia

(WSI) NEW YORK – 02 FEBBRAIO – A due ore dall’inizio delle contrattazioni, i future sugli indici americani sono positivi.

Gli spunti macroeconomici della giornata verranno prima dell’apertura dal dato di dicembre del reddito e delle spese personali. Il mercato attende un leggero miglioramento rispetto all’incremento registrato in novembre.

A Borsa aperta arrivera’ il report sulle spese per le costruzioni e sull’indice dei direttori degli acquisti del settore manifatturiero. Quest’ultimo dato e’ atteso ad una sorpresa positiva dopo l’anticipo di venerdi’, relativo alla sola area di Chicago, che ha toccato quota 65,9 contro i 62,1 punti previsti.

Per quanto riguarda le trimestrali oggi da osservare tra gli altri, i numeri di: International Paper (IP – Nyse), Humana (HUM – Nyse), Entergy (ETR – Nyse).

Dopo il suono della campana sara’ la volta di: Aflac (AFL – Nyse) e Atari (ATAR – Nyse).

Sul fronte valutario, l’osservato speciale della settimana sara’ l’incontro dei G7, atteso per venerdi e sabato. Proprio i timori di una critica alle politiche di indebolimento del dollaro, stanno portando il biglietto verde a recuperare qualche cosa sull’euro (XEU). Sempre forte invece lo yen (XJY) che si mantiene sotto quota Y106, nonostante le dichiarazioni che lo vorrebero fare andare in senso opposto della BoJ.

Alle 13:30 (le 7:30 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 guadagna 1.90 punti (+0,17%), a 1.131,80 punti.

Il contratto sull’indice Nasdaq 100 e’ in rialzo di 3.00 punti (+0,20%) a 1.498,00 punti.

Il contratto sull’indice Dow Jones sale di 16 punti (+0,15%) a 10.486 punti.

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni fa registrare rendimenti al 4,14%.

Se vuoi i Futures che vedi in questa pagina IN TEMPO REALE, WSI li fornisce in una delle 12 sezioni riservate agli abbonati a INSIDER. Se non sei gia’ abbonato, utilizza il link INSIDER

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA