FUTURE: L’ATTENZIONE E’ CONCENTRATA SUI DATI MACRO

29 Ottobre 2004, di Redazione Wall Street Italia

A due ore dall’apertura delle borse i future sugli indici americani sono sulla linea di parita’.

La giornata si profila ricca sotto il profilo degli appuntamenti macroeconomici. Alle 14:30 ora italiana saranno diffusi i dati sul Pil Usa del terzo trimestre. Gli economisti si aspettano in media una crescita dell’economia del 4.2% (valore annualizzato). Alle 15:45 e alle 16:00 sara’ poi la volta di Fiducia Michigan e Chicago PMI di ottobre.

Nel frattempo continua a tenersi a livelli relativamente basso il prezzo del petrolio. I buoni dati settimanali sulle scorte di greggio diffusi mercoledi’ e l’aumento dei tassi in Cina hanno spinto molti operatori del settore a incassare i profitti. Il future con scadenza dicembre in questo momento guadagna 23 centesimi a $51.15 al barile.

Sul fronte societario, il gruppo hi-tech Gateway ha pubblicato il suo primo profitto operativo in piu’ di tre anni. I risultati dovrebbero spingere al rialzo la quotazione del titolo. Tra le grosse aziende che oggi pubblicheranno gli utili da segnalare il colosso petrolifero ChevronTexaco. Sotto i riflettori anche Microsoft e Time Warner: la Commissione Europea prevede di sollevare ufficialmente obiezioni al takeover di ContentGuard Holdings.

Intanto cresce l’attesa per le elezioni presidenziali. I sondaggi danno Bush e Kerry sostanzialmente alla pari. Le incertezze sull’esito del voto sono una fonte di nervosismo per gli operatori e i mercati finanziari.

Sugli altri mercati, sono in lieve rialzo i titoli di Stato. Il rendimento sul Treasury a 10 anni e’ al 4.07% contro il 4.08% della chiusura di giovedi’. L’oro guadagna $1.2 a $427.3 all’oncia e il dollaro viene scambiato a 1.2646 contro l’euro.

Alle 13:40 (le 7:40 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 e’ in aumento di 0.10 punti (+0.01%) a 1127.7 punti.

Il contratto sull’indice Nasdaq 100 arretra di 1 punto (-0.07%) a 1488.5.

Il contratto sull’indice Dow Jones perde 6 punti (-0.06%) a 9994 punti.