FUTURE FTSEMIB POMERIGGIO

22 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

Open: 20895; High: 20900; Low: 20400; Vol: 12.489
Prezzo corrente: 20410; Var: -1,46% (h. 15.18)

COMMENTO

In mattinata, dopo un’apertura a 20895 ed un massimo a 20900, le quotazioni hanno iniziato a scendere, rompendo il supporto a 20650 ed accelerando al ribasso spingendosi al di sotto dei minimi di venerdì a 20500, toccando un nuovo minimo a 20400.

Per il pomeriggio: finché le quotazioni stazionano al di sotto di 20650 il tono rimane debole. La rottura di 20400 potrebbe spingere le quotazioni verso il forte supporto a 20265, dove dovrebbero esserci ordini in acquisto. Il superamento di 20650 (poco probabile) darebbe un segnale di assestamento, con possibili recuperi verso 20760. Un segnale più convincente si avrebbe solo al superamento di 20900 (improbabile).

Per le prossime sedute: il derivato rimane al di sotto della resistenza in area 21620/700 (resistenza intermedia a 20900). Per le prossime sedute potrebbe muoversi tra tale fascia di resistenza e il supporto in area 20000/250, base del canale rialzista di medio periodo e importante area supportiva. Assisteremmo ad un deciso segnale di debolezza, per le settimane a venire, solo sotto 19920-20000.

STRATEGIA

PER LE STRATEGIE SUL FTSE/MIB (EX-FIB), CONSULTA L’INDIRIZZO: www.analisitecnica.net

SUPPORTI: 20400; 20265+; 20100; 20000+; 19920++

RESISTENZE: 20450; 20550; 20650+; 20800; 20900++

NB: l’analisi del future FTSE/MIB si riferisce al contratto di dicembre 2010
A cura di: Maurizio Milano, Ufficio Analisi Tecnica – Gruppo Banca Sella
NOVITÀ: consulta la nuova sezione Podcasting
https://www.sella.it/analisi_e_ricerche/podcasting/podcasting.jsp

I servizi disponibili
Tutti i servizi in prova gratuita per 1 mese sulla Piattaforma SELLA ADVICE TRADING, sul trading-on-line di www.sella.it

Segnali Future Nasdaq100 Multiday (segnali settimanali long/short sul derivato, con orizzonte multiday);

Segnali Portafogli Europa (ogni mercoledì, segnali solo long sui principali titoli azionari europei, con orizzonte 1 – 3 mesi)

Segnali Future Eurostoxx50 (segnali settimanali long/short sul derivato, con orizzonte multiday);

Segnali Future Mini Multiday (segnali settimanali long/short sul derivato, con orizzonte multiday);

Segnali Future FTSE/MIB (ex-Fib30) infraday (segnali quotidiani long/short sul future, con orizzonte infraday);

Segnali Titoli Italia (segnali quotidiani di trading long/short sui principali titoli azionari italiani, con orizzonte infraday -una settimana);

Segnali Titoli Italia Multiday (ogni lunedì e mercoledì, segnali di trading long/short sui principali titoli azionari italiani, con orizzonte 1- 4 settimane);

Segnali Portafogli Italia (ogni venerdì, segnali solo long sui principali titoli azionari italiani, con orizzonte 1 – 3 mesi)

Per informazioni: www.analisitecnica.net (consulta anche il manuale ed i tracker)