Future FTSE MIB, settimana scorsa in equilibrio

6 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Settimana di tenuta quella appena conclusa per il future sul maggior indice azionario FTSE MIB, che consolida il recente rialzo in atto consecutivo da circa 1 mese. Un’ottava corta caratterizzata da scambi sottili a causa delle festività pasquali in cui comunque il contratto italiano ha tentato l’allungo verso i 23 mila punti soglia che non si vede da Gennaio di quest’anno. Oltre al persistere di incertezze macroeconomiche e geopolitiche gli analisti guardano anche agli utili del primo trimestre delle società italiane in arrivo a breve. Il derivato scadenza giugno chiude l’ottava a 22.830 punti e si spinge in alto fino a toccare il top 22.845 mettendo a segno una performance settimanale positiva dello 0,73%. Per le prossime sedute va posta particolare attenzione all’area di resistenza vista a 23.020 con target successivo stimato a 23.115. Supporto a 22.560.