Future FTSE MIB apre prudente

3 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Esordio all’insegna della cautela per il Future sul maggior indice azionario FTSE MIB, con qualche presa di beneficio dopo i guadagni di ieri, peraltro atteso, anticipato dall’andamento debole evidenziato dal future sul Dax di Francoforte. Il contratto di settembre apre infatti a quota 21.600 in aumento di soli 30 punti rispetto alla chiusura di ieri. Intanto il contratto tedesco, stessa scadenza, viaggia a 6.285,5 punti dopo aver avviato gli scambi a quota 6.295,5.