FUTURE: CONTRATTI STABILI POCO SOPRA LA PARITA’

21 Marzo 2005, di Redazione Wall Street Italia

A mezz’ora dall’apertura delle borse i contratti sugli indici Usa sono stabili, poco sopra la linea di parita’.

A diffondere vivacita’ ai mercati Usa sono le notizie di fusioni e acquisizioni societarie. La conglomerata Internet IAC/InterActiveCorp, secondo alcune indiscrezioni, sarabbe vicina a concludere un accordo per acquisire il motore di ricerca Ask Jeeves.

La societa’ di software per l’industria finanziaria SunGard Data Systems e’ in trattativa per essere acquisita da un gruppo di societa’ di private equity per $10 miliardi. A riferirlo e’ il New York Post. Yahoo ha annunciato che assorbira’ nel gruppo Ludicorp Research & Development.

Continua a sollevare preoccupazioni il petrolio. Nel corso della mattinata si e’ spinto oltre i $57 al barile. In questo mometno e’ invariato a 56.72. L’Arabia Saudita ha annunciato che l’OPEC e’ gia’ d’accordo per iniziare le discussioni di un secondo aumento della produzione di 500.000 barili al giorno dopo quello stabilito la settimana scorsa. Ricordiamo che nonostante tale decisione, giovedi’ scorso il greggio ha raggiunto i massimi storici di $57.60 al barile.

Intanto cresce l’attesa per l’incontro del Fomc sui tassi d’interesse. Il braccio operativo della Fed si riunira’ martedi’ per le decisioni sul costo del denaro. Le attese sono per un altro aumento dei tassi di 25 punti base. Oggi non sono in calendario indicatori economici.

Vedi decine di small e medium cap in forte crescita segnalate da
WSI nella rubrica Titoli Caldi, una delle 11 sezioni in tempo reale
riservate agli abbonati a INSIDER. Se non sei gia’ abbonato, clicca sul
link INSIDER

Sugli altri mercati, sono in lieve ribasso i titoli di Stato. Il rendimento sul Treasury a 10 anni e’ al 4.52% contro il 4.51% della chiusura di venerdi’. L’oro cede di $7.2 a $432.5 all’oncia e l’euro viene scambiato a 1.3191 contro il dollaro.

Alle 15:00 (le 9:00 ora di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 e’ in aumento di 0.9 punti (+0.08%) a 1191.7 punti.

Il contratto sull’indice Nasdaq 100 guadagna 1.5 punti (+0.10%) a 1492.5 punti.

Il contratto sull’indice Dow Jones e’ in progresso di 3 punti (+0.02%) a 10638 punti.