FUSIONI: INTESA-COMIT, A UN PASSO DALL’ACCORDO

6 Ottobre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Si accorciano i tempi per la ventilata fusione tra Comit e Banca Intesa: il presidente di Banca Intesa Giovanni Bazoli e l’amministratore delegato Carlo Salvatori sono in questo momento a colloquio in Bankitalia con il
governatore della Banca d’Italia Antonio Fazio.

Oggetto dell’incontro è, appunto, la
presentazione del piano di più stretta integrazione con Comit.

In Borsa i due titoli hanno andamenti speculari: Intesa perde il 4,78%; Comit guadagna il 4,93%. Il mercato sembra aver ormai scontato l’imminente fusione, e ora scommette su un premio per Comit.