FUSIONI: COOPER RESPINGE OFFERTA DANAHER’S

8 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il consiglio d’amministrazione di Cooper Industries(CBE – Nyse) ha ufficialmente rigettato l’offerta di Danaher’s(DHR – Nyse).

Il produttore di elettrici ha bollato l’offerta di $5,5 miliardi come “inadeguata”.

Danaher si era offerta di pagare $54-$58 in contanti e azioni per ciascun titolo di Cooper, della quale si assumerebbe anche le passivita’.

Il prezzo offerto da Danaher rappresentava un premio del 30-39% sul prezzo di chiusura registrato martedi’ 31 luglio da Cooper.