Fumo sospetto in stazione metro Washington: un morto e quasi 100 feriti

13 Gennaio 2015, di Redazione Wall Street Italia

WASHINGTON (WSI) – Una donna è deceduta e più di 80 persone sono state trasportate negli ospedali dell’area, dopo che un fumo sospetto ha interessato la stazione metropolitana L’Enfant Plaza di Washington DC.

I vigili del fuoco della città hanno precisato che 84 persone sono arrivate in ospedale con diverse ferite, ma che nel complesso più di 200 persone sono state visitate. Anche un vigile del fuoco tra i feriti.

L’incidente si è verificato poco prima delle 15.30 ore locali. La stazione è stata evacuata e chiusa per diverse ore. Successivamente, il servizio della metro ha annunciato che la linea verde e gialla sono state sospese nel tratto tra la Gallery Place, la Navy Yard e il Pentagono.

Non si conosce ancora l’origine del fumo sospetto e si attendono altri dettagli. (Lna)