FRODE: LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA 73.3 MILIONI DI BANK OF AMERICA E DEXIA IN PUGLIA

di Redazione Wall Street Italia
3 Febbraio 2010 18:07

La Guardia di Finanza ha sequestrato asset per 73.3 milioni di euro di Bank of America e di Dexia, la finanziaria di Crediop, nell’ambito di un’inchiesta sui derivati della regione Puglia.

Le Fiamme Gialle stanno per sequestrare ulteriori 30 milioni di euro che la Regione Puglia avrebbe dovuto allocare il prossimo 6 febbraio in uno speciale fondo gestito dalle due banche. La notizia viene dalla Procura della Repubblica di Bari ed e’ stata diffusa dall’agenzia Bloomberg. I magistrati hanno vietato a Bank of America qualsiasi forma di business con enti regionali, provinciali e comunali in Italia nei prossimi due anni.

Guarda oltre le fonti abituali. Prova INSIDER. Se non sei abbonato, fallo subito: costa solo 0.77 euro al giorno, provalo ora!

La Puglia si aggiunge cosi’ a una lunghissima lista di oltre 519 tra comuni, province e regioni che hanno totalizzato in questi ultimi anni quasi 1 miliardo di perdite complessive per operazioni sui derivati, secondo i dati della Banca d’Italia. Stando a Bloomberg, la Guardia di Finanza ha sequestrato assets anche a Milano, in altre grandi banche tra cui l’americana JP Morgan Chase e la svizzera UBS. Tutti gli istituti bancari coinvolti nelle indagini dovranno difendersi in un processo per frode nei prossimi mesi.