FREDDIE MAC: SI DIMETTE IL CEO DOPO SEI MESI

2 Marzo 2009, di Redazione Wall Street Italia

Feddie Mac, l’agenzia di mutui ipotecari salvata in extremis lo scorso anno dal governo americano, ha annunciato le dimissioni dell’amministratore delegato David Moffett.

La societa’ ha dichiarato che l’ad “ha reso nota la propria volonta’ di tornare a lavorare nel settore dei servizi finanziari”. Le dimissioni non sono pertanto frutto di una richiesta esplicita del management dell’azienda o di alcun esponente dell’amministrazione Obama.

L’uscita di scena di Moffett lascia AIG priva di leadership per i prossimi giorni. Un CEO ad interim sara’ nominato in via straordinaria entro il 13 marzo.