FRANCOFORTE VUOLE QUOTARE 200 TITOLI USA

31 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Deutsche Börse, la società che gestisce la Borsa di Francoforte, ha annunciato che intende quotare sul proprio mercato 200 tra i titoli americani più importanti a partire da settembre. La speranza è quella di diventare così il primo mercato borsistico europeo.

Le grandi banche d’investimento Goldman Sachs e Morgan Stanley offriranno la liquidità necessaria per la creazione del nuovo segmento americano sulla piattaforma elettronica Xetra.

La prima vera conseguenza sarà la disponibilità dell’indice Dow Jones sei ore e mezza prima della solita partenza di Wall Street.