FRANCOFORTE: PROFIT WARNING DI EPCOS?

26 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Epcos (Electronic Parts and Components), la divisione della Siemens impegnata nella produzione dei componenti passivi e quotata al Dax dal febbraio 2000, sta cedendo il 5% a €92,70 perché gli analisti si aspettano un profit warning la settimana prossima sulle previsioni del 2001.

Per il primo trimestre 2001 gli analisti si attendono un utile lordo prima delle tasse tra i $90 milioni e i $116 milioni, in crescita rispetto ai $57 milioni del primo trimestre 1999, e un fatturato tra i $500 milioni e i $567 milioni, ($369,4 milioni un anno fa).

Ma è il resto dell’anno che preoccupa gli analisti. Il presidente della Epcos, Klaus Ziegler, ha dichiarato in un’intervista che il numero delle ordinazioni sta diminuendo. Gli analisti della DB Bank interpretano una tale affermazione come “una specie di profit warning”. Anche Lionel Rayon, della Schroder Salomon Smith Barney, si è espresso molto criticamente ed è dell`avviso che Epcos farebbe meglio a rivedere, al piú presto, le sue previsioni per il 2001.