Francia: Suez-Gdf, via libera Ue in arrivo

24 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Suez e Gaz de France (Gdf) otterranno probabilmente il via libera della Commissione europea al loro progetto di fusione il 14 novembre prossimo. Lo scrive ieri il Financial Times citando fonti vicine all’operazione da 72 miliardi di euro. La Commissione mette nero su bianco una prima bozza della decisione e la invia alle autorità Antitrust nazionali per raccogliere i loro pareri, aggiunge il quotidiano. Le due aziende concordano su una serie di modifiche all’intesa per far fronte alle obiezioni dell’Antitrust europeo. Il portavoce della commissione non commenta la notizia. L’Italia dice che l’operazione Gdf-Suez è concepita dal Governo parigino per contrastare l’Opa di Enel su Suez.