Francia, si riduce a giugno il deficit commerciale

6 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Si riduce a giugno il deficit della bilancia commerciale francese, nei confronti del resto del mondo, che mostra un disavanzo di 3,796 mld euro rispetto ai 5,179 mld del mese precedente. Lo comunica l’Ufficio doganale francese. Nello stesso periodo dell’anno precedente il saldo era negativo per 4,004 mld. Le esportazioni sono aumentate a 33,016 mld e le importazioni sono salite a 36,812 mld.