Francia: immatricolazioni in salita a gennaio, in calo Fiat

1 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’Associazione dei costruttori francesi (Ccfa) ha comunicato oggi che le immatricolazioni relative al mese di febbraio, hanno registrato un aumento del 17,8% su base annuale a 179.926 unità, portando il totale sull’anno 2009 a 2.510.564 unità (-0,6%). Le case francesi (che includono Renualt, Peugeot e Citroen) evidenziano una crescita complessiva del 21,3%, mentre i marchi stranieri evidenziano un aumento più contenuto del 13,4%. Il Gruppo Fiat evidenzia un calo delle vendite dell’1 6% (-3,9% il solo marchio Fiat), ma la quota di mercato aumenta del 3,9% dal 4,7% dello stesso mese del 2009.