Francia, immatricolazioni auto ancora in calo in agosto

1 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Non si arresta il calo delle immatricolazioni di auto in Francia nel mese di agosto. Secondo i dati riportati dall’Associazione dei costruttori francesi (CCFA) le immatricolazioni hanno evidenziato una flessione del 9,8% tendenziale a 102.912 unità. Il calo sale al 13,9% a parità di giorni lavorativi, mentre il dato su otto mesi (gennaio-agosto) segna una crescita dell’1,8%. Le case francesi (che includono Renualt, Peugeot e Citroen) evidenziano una riduzione complessiva del 9,3%, mentre i marchi stranieri segnano una riduzione del 10,4%. Il Gruppo Fiat evidenzia un decremento delle vendite del 6,7% (-8,6% il solo marchio Fiat).