FRANCIA E GERMANIA, SINERGIA IN CASSA

27 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Parigi, 27 mar – Il sistema bancario europeo ha in serbo un’altra sorpresa, protagoniste questa volta le Casse di Risparmio di Francia e Germania. Nicolas Mérindol, direttore generale del Groupe Caisse d’Epargne, si è detto disponibile ad affiancare la centrale tedesca delle Sparkassen nell’acquisizione di Landesbank Berlino. Una proposta che non ha lasciato indifferenti i possibili partner: “Non abbiamo sollecitato l’intervento francese, ma registriamo con favore la disponibilità manifestata dal Groupe Caisse d’Epargne perché corrisponde alla nostra esigenza di internazionalizzazione”, ha detto oggi ai giornali un portavoce della Deutschen Sparkassen- und Giroverbandes. Lo scenario più verosimile è che la partnership possa decollare dopo la conclusione della scalata di Landesbank Berlino da parte delle Casse tedesche. La privatizzazione dell’81% del capitale detenuto dal governo regionale nella Landesbank Berlin era stata impostata alla Germania dall’antitrust europeo.