Francia, banca centrale stima leggera frenata nel terzo trimestre

8 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La crescita della Francia nel 3° trimestre dovrebbe attestarsi allo 0,3%. Lo prevede la Banca centrale francese, che ha pubblicato oggi il consueto rapporto mensile sulla congiuntura. IL rapporto sottolinea infatti che la produzione è attesa in progressivo rafforzamento nei prossimi mesi, mentre il settore dei servizi dovrebbe registrare una leggera accelerazione, dopo la pausa registrata nell’ultimo periodo. Il PIL della Francia è cresciuto nel secondo trimestre dello 0,6%, superando le attese degli economisti.