Forest Labs capitola dopo “no” FDA a licenza Daxas e downgrade

8 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Brutto scivolone della Forest Laboratories, con i titoli che cedono al Nyse oltre 11 punti percentuali. Ad innescare le vendite la mancata concessione da parte della Food and Drug Administration (FDA) della licenza per il Daxas, un farmaco per la cura di alcune malattie ostruttive dei polmoni. A mettere il carico da dodici ci hanno poi pensato gli analisti di Lazard abbassando il giudizio sulla società a “hold” dal precedente “buy”.