FORD IN CRESCITA DI OLTRE IL 6% GRAZIE AGLI UTILI

17 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le vendite dei veicoli fuoristrada e delle ‘berline’ hanno fatto crecere del 15% gli utili per il primo trimestre di Ford Motor Co.(F).

La seconda casa automobilistica al mondo ha riportato cosi’ entrate nette di 2,08 miliardi di dollari, pari a 1,70 centesimi ad azione contro 1,81 miliardi di dollari dell’anno scorso.

Il grosso dell’aumento e’ derivato dagli Stati Uniti dove i consumatori hanno acquistato 4,38 milioni di nuovi veicoli, il 10% in piu’ rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso.

Le perdite sono diminuite in Europa da 10 a 3 milioni di dollari e in Sudamerica da 141 a 82 milioni di dollari.

Ford viene scambiata a 55 dollari e mezzo, in crescita del 6,22%.