FORBES SU HOLLYWOOD, TALENTI E FINANZIAMENTI

11 Febbraio 2009, di Redazione Wall Street Italia

Il settimanale di finanza Forbes ha stilato la classifica dello show business cinematografico, decretando quale attore procura un valore aggiuntivo maggiore ai film in cui partecipa, misurando la capacita’ di ottenere finanziamenti e garantire audience.

Potendo contare su un archivio di oltre 1400 attori, lo “Star Currency” di Forbes incorona Will Smith. Dietro di lui si piazzano Johnny Depp, Leonardo di Caprio e la coppia Jolie-Pitt.

Hai mai provato ad abbonarti a INSIDER? Costa meno di 1 euro al giorno. Clicca sul
link INSIDER

“Abbiamo provato ad analizzare attore per attore e vedere l’impatto che hanno sui film”, dice John Burman, special project director di Forbes. L’inchiesta condotta tra 1500 esperti anonimi del business cinematografico, si pone come obiettivo quello di misurare l’abilita’ degli attori nell’attirare finanziamenti e talenti per un film, oltre all’impatto sugli incassi al botteghino.

Tutti gli attori sono stati valutati in termini di redditività, ha spiegato Forbes, che per la sua inchiesta ha consultato responsabili di studios, produttori, registi e altri addetti dell’industria cinematografica.