Fondo Blackstone interessato a quota di Wind

29 Agosto 2007, di Redazione Wall Street Italia

Blackstone è interessata ad acquisire una partecipazione in Wind. Secondo alcune fonti, Naguib Sawiris starebbe cercando di vendere circa il 20 per cento del gruppo e starebbe parlando con alcune società di private equity interessate. “Ci sono colloqui in corso con varie società di private equity, tra cui Blackstone”, spiega una fonte. Sawiris il mese scorso ha indicato come possibile data del collocamento di Wind la fine del 2007 o l’inizio del 2008. Il magnate egiziano ha programmato anche il rifinanziamento del debito da 1,8 miliardi della società, ma non è chiaro a che punto sia il processo, vista la recente volatilità dei mercati.