Fondiaria-SAI, archivia il 2009 con una crescita della raccolta premi

16 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Gruppo Fondiaria-SAI ha reo noto che a livello consolidato la raccolta premi complessiva del lavoro diretto, nell’esercizio 2009, ha raggiunto ? 12.297 milioni, registrando una crescita del 7%. Nei Rami Danni la raccolta ammonta a ? 7.162 milioni, in lieve flessione (-1,7%) rispetto al 2008, coerentemente con l’andamento del mercato italiano, che segna un calo del 2,5%. Nei Rami Vita i premi emessi hanno raggiunto ? 5.135 milioni, con un incremento del 22,1%. Tale importo non tiene in considerazione la produzione realizzata da BPM Vita, considerata attività in dismissione in quanto oggetto nel dicembre 2009 di accordo per la cessione (nel 2008 aveva contribuito alla raccolta per ? 607 milioni). Pertanto, in termini omogenei, depurando cioè il contributo di BPM Vita alla raccolta 2008, i Rami Vita segnerebbero un incremento del 45%, allineata a quella del mercato assicurativo italiano. Risulta determinante l’apporto del Gruppo Popolare Vita (che comprende anche la controllata Lawrence Life), che ha totalizzato premi per ? 3.555 milioni (+89,1%).