Florida: esplode fabbrica gas, trovati i 15 dispersi

30 Luglio 2013, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Agli abitanti dell’area intorno all’impianto di propabo della Florida dovrà essere sembrato di essere sotto l’attacco aereo. I cittadini dell’area hanno vissuto momenti di panico nella notte quando una serie di esplosioni si è verificata alla fabbrica di Lake County.

Sono 15 i dipendenti dati per dispersi e poi ritrovati. Secondo un portavoce dell’ufficio dello sceriffo John Herrell sarebbero in salvo, ma i feriti sarebbero almeno sette.

Erano in 24-26 a lavorare di notte all’impianto di Blue Rhino quando le deflagrazioni sono avvenute. Sette sono rimasti feriti e ora si trovano all’ospedale locale. Due sono riusciti a mettersi in salvo senza riportare conseguenze.

La zona di evacuazione è stata ridotta a un raggio di mezzo miglio da un miglio, secondo quanto riportato da Fox News.

I funzionari sono convinti che le fiamme saranno contenute e non si dipagheranno ad altre aree della fabbrica. Tuttavia non se la sono sentiti di offrire garanzie ulteriori.