Fitch rivede al rialzo stime crescita Eurozona

1 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – L’agenzia di rating Fitch migliora l’outlook per la Zona Euro. Le stime di crescita sono state migliorate dall’agenzia di mezzo punto percentuale, indicando un incremento del PIL dell’Eurozona dell’1,8% e del Regno Unito dell’1,7%. Invece le previsioni di crescita degli Stati Uniti sono state ridotte di 0,3 punti al 2,7%. La crescita delle economie avanzate dovrebbe dunque attestarsi al 2,4% dal 2,2% indicato in precedenza, mentre la crescita economica mondiale dovrebbe risultare del 3,2% dal 3,1% precedente.