Fisco, Equitalia e Casartigiani in campo per un fisco più facile

4 Agosto 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Un nuovo tassello per migliorare l’assistenza ai contribuenti. Sarà più semplice per l’artigianato mettersi in regola con il fisco grazie all’accordo quadro biennale siglato oggi tra Equitalia, la società pubblica di riscossione dei tributi, e Casartigiani, la Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani. L’accordo, si legge in una nota, che fa eco a quelli siglati a luglio con il dicastero guidato da Brunetta e a quelli stipulati con altri soggetti rappresentanti il mondo produttivo, punta ad aumentare i servizi attraverso intese a livello locale tra Agenti della riscossione e strutture territoriali di Casartigiani. Fulcro delle intese saranno consulenza, formazione, informazione e altre soluzioni specifiche per assistere i contribuenti rappresentati dalla confederazione. Previsti in base all’accordo anche incontri specifici per monitorare i risultati raggiunti a livello locale dalle due istituzioni e rimuovere eventuali criticità. L’iniziativa attivata, spiega la nota, conferma ancora una volta l’ampia prospettiva di collaborazione con l’associazionismo in linea con il piano industriale di Equitalia, che individua tra i compiti primari l’ascolto del contribuente e l’utilizzo di nuovi strumenti di relazione, soprattutto nei momenti di difficoltà per cittadini e imprese.